Sostegni bis, Fabbro (ANIR Confindustria): Il fondo da 100 milioni per ristorazione collettiva è un ottimo segnale

Luglio 6, 2021

“Finalmente c’e’ attenzione per il nostro settore”. Lo dichiara il presidente di Anir Confindustria (Associazione nazionale imprese della ristorazione collettiva) Massimiliano Fabbro, in merito all’ emendamento al decreto Sostegni bis in esame della commissione Bilancio della Camera in cui e’ inserito lo stanziamento di un fondo da 100 milioni di euro dedicato a tamponare l’emergenza delle aziende della ristorazione collettiva, particolarmente colpite durante la pandemia. “Si tratta di un importante segnale – osserva Fabbro – da parte delle istituzioni, che arriva a fronte di una battaglia che la nostra associazione, nata da appena un anno, ha da subito sostenuto con grande convinzione e attraverso la ricerca serrata di un confronto istituzionale spesso complicato. Auspichiamo che la misura diventi legge accogliendo le nostre ripetute istanze, e possa sanare le disparita’ di trattamento che, in tema di aiuti, aveva subito la ristorazione collettiva sempre dimenticata rispetto ad altri comparti e filiere, sino a divenire un caso nazionale. Seguiremo con attenzione anche la sua attuazione – conclude – affinche’ si concretizzi in aiuto a quelle aziende e a quei lavoratori che hanno vissuto e vivono momenti di forte criticita’”

Continua la lettura

Febbraio 3, 2023

Codice Appalti: ANIR Confindustria in audizione presso la commissione ambiente e Lavori chiede adeguamento immediato ai prezzi ISTAT

Gennaio 30, 2023

CODICE APPALTI e Caro prezzi: la ristorazione collettiva chiede con urgenza l’adeguamento agli indici Istat dei prezzi

Gennaio 18, 2023

Inflazione record Mattioli ANIR CONFINDUSTRIA : «Necessaria una revisione del codice appalti, altrimenti costretti alla mobilitazione e a misure di riduzione drastica dei servizi».

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

© ANIR Associazione Nazionale Imprese della Ristorazione - CF 96455610582.
Privacy Policy | Cookie Policy

CONTATTI

Viale Pasteur, 6 - 00144 Roma Telefono +39 06 45473001