Sette italiani su dieci hanno fruito della ristorazione collettiva. Con (IM)MENSE, ANIR Confindustria scommette su CIBO PUBBLICO E PASTO GIUSTO

Luglio 8, 2023

Martedì 11 luglio, a partire dalle ore 18.00, si terrà l’iniziativa di ANIR Confindustria per celebrare il terzo anno di attività. ‘Italia, storie (im)mense. La nuova stagione del cibo pubblico’ vuole essere un momento di riflessione sull’intero settore della ristorazione collettiva. Per fare il punto, da un lato, sulle trasformazioni subite in seguito alla pandemia e alla crisi russo-ucraina, con l’aumento dei prezzi, e per programmare, dall’altro, un futuro in cui le mense diventano sempre più centrali nella vita pubblica, assicurando un pasto giusto per un cibo pubblico.

La giornata si aprirà con i saluti del Presidente del Circolo degli Esteri, Giuseppe Scognamiglio, per proseguire con la presentazione della ricerca SWG sulla ristorazione collettiva, con Riccardo Grassi, Head of Research di SWG Spa e con il segretario generale di ANIR Confindustria, Paolo Valente. Una ricerca che spazza via tanti luoghi comuni sulla ristorazione collettiva e che conferma come sia uno dei servizi più vicini alla popolazione italiana, 7 cittadini su 10 infatti hanno usufruito almeno una volta nella loro vita della mensa.

A seguire una tavola rotonda in cui interverranno la sottosegretaria al Ministero dell’Economia e delle Finanze, Lucia Albano, il Capo area mercati Coldiretti e AD Filiera Italia, Luigi Scordamaglia, il Presidente designato di ANIR Confindustria, Massimo Piacenti, il Presidente di Confindustria Servizi HCFS, Lorenzo Mattioli, e la Vicesegretaria generale di Cittadinanza Attiva, Francesca Moccia. Un dibattito molto interessante, moderato il giornalista Antonello Barone, a cui hanno dato la propria adesione anche molti Parlamentari e membri del Governo. 

«Una occasione importante per confermare che il settore della ristorazione collettiva» ribadisce il past president di ANIR, Presidente di Confindustria Servizi HCFS, Lorenzo Mattioli, «fornisce tutti i giorni un servizio pubblico fondamentale per questo Paese. Educhiamo alla corretta alimentazione centinaia di migliaia di studenti e studentesse, contribuiamo alla cura tutti i degenti presso gli Ospedali su tutto il territorio nazionale. È il momento che questo venga riconosciuto anche attraverso dei provvedimenti legislativi adeguati».

«Cibo pubblico e pasto giusto» ribadisce il Presidente designato di ANIR Confindustria, Massimo Piacenti, «diventano immediatamente il programma su cui costruire politiche e intese valide per tutta la filiera dal produttore al consumatore, in un’ottica sempre più competitiva ma anche responsabile sulle tematiche della sostenibilità non solo ambientale e sull’innovazione di sistema».

Continua la lettura

Aprile 5, 2024

«Ristorazione collettiva, il CCNL sia strumento di crescita e competitività per tutto il comparto»

Febbraio 21, 2024

FABBRICA EUROPA. Piacenti: «Bene intervenire in ambito UE, per garantire gli equilibri economici dei contratti dei servizi»

Febbraio 5, 2024

“Dopo una fase di crisi, sarebbe oggettivo rivedere alcune delle modalità con le quali le gare d’appalto poi vanno nel loro corso del tempo e non tengono conto dei costi aggiuntivi”. Nico Stumpo, Onorevole del Partito Democratico

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

© ANIR Associazione Nazionale Imprese della Ristorazione - CF 96455610582.
Privacy Policy | Cookie Policy

CONTATTI

Viale Pasteur, 6 - 00144 Roma Telefono +39 06 45473001