Conferenza Stampa Anir Confindustria: “Forte il grido di allarme lanciato del settore della ristorazione collettiva”

Novembre 17, 2022

Per la prima volta tutte le associazioni datoriali della ristorazione collettiva si sono mobilitate per denunciare uno stato di allarme senza precedenti. Mentre i costi variabili aumentano vertiginosamente, i servizi rimangono fissi perché non è previsto alcuno strumento di compensazione.

La richiesta di un tavolo al Governo è unitaria, per portare delle proposte di breve e medio periodo che possano davvero dare fiato ad un settore che, ogni giorno, fornisce un servizio fondamentale, come garantire i pasti, ad anziani, studenti, malati e lavoratori in tutta Italia.

 

Continua la lettura

Febbraio 21, 2024

FABBRICA EUROPA. Piacenti: «Bene intervenire in ambito UE, per garantire gli equilibri economici dei contratti dei servizi»

Febbraio 5, 2024

“Dopo una fase di crisi, sarebbe oggettivo rivedere alcune delle modalità con le quali le gare d’appalto poi vanno nel loro corso del tempo e non tengono conto dei costi aggiuntivi”. Nico Stumpo, Onorevole del Partito Democratico

Febbraio 5, 2024

“Chiediamo fermamente che ci sia una modifica della parte del Codice degli Appalti che prevede una scissione tra la parte dei servizi e la parte relativa alle imprese industriali. Inoltre, importantissima è la revisione dell’Art. 60 che riguarda il criterio di variazione dei prezzi”.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

© ANIR Associazione Nazionale Imprese della Ristorazione - CF 96455610582.
Privacy Policy | Cookie Policy

CONTATTI

Viale Pasteur, 6 - 00144 Roma Telefono +39 06 45473001